"Porte aperte sulla Classe...GranBurrasca in vista"         

Note degli autori di GranBurrasca

Questa sezione del sito, protetta da un codice utente (username) e una parola chiave (password) da richiedere espressamente alle Maestre della classe, è riservata alle comunicazioni di interesse comune e all'illustrazione di tutta l'attività didattica, istituzionale e non, svolta dalla nostra classe. Questa sezione è quindi indirizzata esclusivamente agli adulti genitori dei bambini.

Qualunque cosa riteniate essere di interesse di tutti e non doveste trovarla illustrata o spiegata in questa sezione, segnalatelo pure alla Maestra Roberta Pelati o alla Maestra Maria Anzaldi: provvederemo nel più breve tempo possibile a pubblicarla.

Grazie a tutti per la collaborazione.

 

(Roberta Pelati)

 

I testi contengono chiari riferimenti alla religione cattolica e a quella cristiana più in generale. Mio augurio e speranza è che chi professa altre religioni non si senta estraniato dal contesto. Le sole ricorrenze religiose "festeggiate" in Italia rispettano il credo cristiano, per tanti motivi ma non certo per mia volontà: non potevo quindi "raccontarle" con altre metafore.

Mi sono sforzato di cogliere i MESSAGGI UNIVERSALI che queste ricorrenze contengono, spero condivisibili da tutti, ma sui nomi dei "personaggi" non ho ritenuto opportuno inventare. Tutte le grandi religioni hanno i loro "misteri", i loro Fondatori e Maestri, le loro Figure d'Esempio da seguire, il loro modo Diverso di esprimere amore per l'umanità. Forse vi sembrerà strano, dopo aver letto i testi, ma l'autore degli stessi è un "diverso" (mi si passi il termine) nella fede religiosa. Ciò non mi impedisce di ammirare e condividere con Cristiani, Musulmani, Buddisti e tutti i credenti, di tutte le religioni, il grande messaggio d'Amore per gli uomini professato da Gesù. Certo, i "non-cristiani" leggeranno queste filastrocche in modo meno "diretto". Qualcuno potrà sentirsi non-considerato (spero nessuno); qualcun'altro, con un occhio attento a quello che la sua religione professa e propone, cercherà le "convergenze" sui Valori, non sui nomi: sarà per lui una lettura un po' più difficile, certamente, ma proprio per questo più significativa. Non si "integra" nessuno esigendo da lui di "sposare", senza condizioni, il nostro stile di vita o, peggio, la nostra religione: si cerca il "punto comune", che diventa la base del dialogo. Permangono delle differenze? Benissimo, avremo del valore aggiunto!

Se ciò avverrà dovrò considerare il Calendario Vacanze (quello per i bambini) qualcosa di più di una semplice pagina disponibile sul sito.

Io sono fermamente convinto di quanto ho scritto, sia nelle filastrocche che in questa nota. Non voglio però imporlo a nessuno, sia ben chiaro. Se il Calendario Vacanze dovesse creare problemi lo toglierò immediatamente dal sito, o lo riscriverò. Il sito nasce con lo Scopo Primario di divertire i bambini e, quando ci riesce, di insegnargli qualcosa. Nessuna pagina che, invece di informare e divertire, crei problemi o discordie, avrà mai vita lunga in GranBurrasca!

Mi scuso per questa lunga precisazione, doverosa e ai più certamente superflua, però l'invenzione e quindi la responsabilità dei testi è completamente mia. Grazie per l'attenzione.

   Dal sito "Porte Aperte sulla classe ... GranBurrasca in vista".

Torna su ▲

   Mail, Guestbook, Collaboratori, Aggiornamenti e... Forum!

 

 

Cerca nel Web Cerca in GranBurrasca
 

Licenza Creative Commons
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.